Skip to main content

Vaccinazione anti influenzale

La vaccinazione, gratuita e facoltativa, promossa dalla Regione Lombardia e dall’ASL della Provincia di Brescia, è indirizzata a :

Persone di età superiore ai 65 anni (nati prima del 31 dicembre 1946)
 
Bambini (maggiori di 6 mesi) ed adulti affetti dalle seguenti patologie cronico-degenerative (comprese nell’elenco delle malattie per le quali e previsto l’esonero dal pagamento del ticket):
               
malattie croniche debilitanti a carico degli apparati respiratorio (inclusa la malattia asmatica), cardiocircolatorio, uropoietico ed emopoietico
 
neoplasie e patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici a breve termine 
 
immunodepressione congenita o acquisita con carente o alterata produzione di anticorpi 
 
diabete ed altre malattie dismetaboliche, sindromi da malassorbimento intestinale e fibrosi cistica
 
patologie neurologiche e neuromuscolari
 
Donne che durante la stagione epidemica si troveranno nel 2° o 3° trimestre di gravidanza
 
Conviventi che assistono familiari allettati e affetti dalle patologie “a rischio”
      
Personale sanitario, personale che svolge assistenza agli anziani e volontari dei      servizi sanitari di emergenza, forze di polizia (Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza), Vigili del fuoco
      
Personale degli asili nido e delle scuole dell’infanzia e dell’obbligo
      
Personale che per motivi di lavoro è a contatto con volatili e suini, quali allevatori ed addetti ad attività di allevamento, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori, veterinari pubblici e libero-professionisti.

 

Per conoscere modalità e tempi di esecuzione della vaccinazione rivolgetevi al vostro medico curante.
 

Premium Drupal Themes by Adaptivethemes